Ottieni il ricongiungimento familiare

 

Lo Studio si occupa delle procedure documentali richieste per il ricongiungimento familiare assistendo lo straniero nella formazione dei documenti necessari per la pratica di ricongiungimento.
 
L'ottenimento del ricongiungimento familiare è incentivato dal legislatore al fine di garantire l'unità familiare.
 
Tuttavia lo straniero che voglia utilizzare questo tipo di procedura, deve essere in possesso dei requisiti attinenti alla capacità economica al mantenimento della famiglia e all'alloggio idoneo all'ospitalità.
 
In questa prima fase  occorre reperire la corretta documentazione e richiedere al Comune dove si risiede la certificazione dell'idoneità dell'alloggio mediante la predisposizione di alcuni moduli la cui compilazione sarà agevolata dall'avvocato. 

 

Altro requisito fondamentale è il reddito del richedente (tenendo conto anche dei familiari a carico) che non deve essere minore dell'importo fissato annualmente per l'assegno sociale.

 

In particolare per l'anno 2014 l’importo dell’assegno sociale per l’anno 2014 è stato stabiloito dall’INPS nella cifra di euro 447,61 mensili, pari ad euro 5.818,93  l’anno.

 

Avvocato Immigrazione Roma - Chi può fare richiesta?

 

Possono fare richiesta di ricongiungimento familiare i cittadini stranieri in possesso di un:

  • permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per lavoro autonomo, di durata non inferiore a un anno;

  • permesso per asilo politico;

  • permesso per protezione sussidiaria;

  • permesso per motivi di studio, per motivi religiosi;

  • permesso per motivi familiari;

  • permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; 

  • permesso per attesa cittadinanza

 

N.B.

 

Il d.lgs. 5/07 ha aggiunto il comma 2-bis all’articolo 13 del d.lgs. 286/98, in base al quale, come avviene in ordine alla revoca o al diniego di permesso di soggiorno, anche in caso di espulsione, il provvedimento non può essere automatico ma deve motivato da una serie di fattori come i vincoli familiari, la durata del soggiorno ...

 

L'intervento dell'Avvocato esperto in immigrazione è necessario in sede giurisdizionale per opporsi a quei provvedimenti di diniego al ricongiungimento familiare infondati o formulati senza tener conto delle specifiche particolarità del caso richiesto.

AVVOCATO IMMIGRAZIONE